Segretariato generale

Decisione del Consiglio federale riguardante il futuro del CSDU

Nel corso della seduta del 1° luglio, il Consiglio federale ha deciso di prolungare il mandato del Centro svizzero di competenza per i diritti umani (CSDU). Inoltre, ha incaricato l’amministrazione di elaborare modelli per un’eventuale istituzione permanente per i diritti umani in Svizzera su cui prenderà una decisione alla fine dell’anno. Fino a quando non sarà posta in essere un’istituzione subentrante, il CSDU proseguirà la sua attività per una durata massima di cinque anni supplementari.

Il CSDU accoglie con favore questa decisione. Le prospettive per un’istituzione nazionale per i diritti umani in Svizzera saranno al centro di un evento di una giornata organizzato dal CSDU il 9 novembre 2015. Vi invitiamo ad annotare sin d’ora questa data.

02.07.2015