Segretariato generale

Rapporto annuale 2020

Pandemia da coronavirus, imprese e diritti umani, stallo nella creazione di una INDU

La transizione dal CSDU alla prevista istituzione nazionale per i diritti umani (INDU) non sarà senza soluzione di continuità

Alla fine del 2022 il CSDU chiuderà i battenti. La tabella di marcia prevedeva che entro tale scadenza avrebbe visto la luce un’istituzione nazionale per i diritti umani (INDU) indipendente. Oggi, tuttavia, appare più che mai improbabile che il nuovo organismo entri in funzione quando stabilito: la crisi causata dal coronavirus e le esitazioni della politica stanno allungando oltremodo i tempi della sua creazione. Il CSDU volge lo sguardo al dibattito in corso sulla INDU e sul suo compito – spesso frainteso – di «sorveglianza».

 Continua a leggere nel rapporto annuale online

La pandemia da coronavirus: una sfida per la democrazia svizzera

Il 2020 è trascorso all’insegna della crisi causata dal coronavirus che ha messo sotto forte pressione il sistema costituzionale svizzero e le autorità, e ha colpito duramente soprattutto i gruppi vulnerabili della società. Nell’intervista, Eva Maria Belser, responsabile del Settore tematico Questioni istituzionali del CSDU, analizza il conflitto tra le misure per contrastare la pandemia e la tutela dei diritti fondamentali e umani. Il CSDU esamina inoltre le ripercussioni della crisi sui diritti delle lavoratrici e dei lavoratori migranti.

 Vai all’articolo "La crisi causata dal coronavirus e i diritti umani in Svizzera"

Imprese e diritti umani: gli sviluppi nell’ultimo decennio

Dalla sua istituzione nel 2011, il CSDU si è sempre occupato della responsabilità delle imprese nell’ambito dei diritti umani. Lo stesso anno, l’ONU ha adottato i "Principi guida su imprese e diritti umani" e da allora si è verificato un cambiamento sorprendente a livello internazionale e nazionale. Il rapporto annuale passa in rassegna gli sviluppi dell’ultimo decennio e il contributo fornito dal CSDU.

 Vai all’articolo "Imprese e diritti umani – una coppia che funziona"

20.04.2021